Chiesa di Santa Maria della Neve

Descrizione

Risale al periodo medioevale, ed è ricordata almeno dal 1276. In origine doveva essere una costruzione molto semplice, certamente di dimensioni più contenute rispetto al presente: mancava infatti la lunghezza occupata dal presbiterio, ed era forse anche più stretta.

 

Nel corso del XVII secolo fu ampliata e ristrutturata: si ha notizia di numerosi rifacimenti compiuti nel 1639, e il 1651 è la data presente in un’iscrizione sul portale. La facciata è di gusto classico, e l’interno è a navata unica con abside semicircolare, ornata da un dipinto raffigurante la Madonna della Neve e San Valentino, patrono di Penna. A San Valentino è intitolata anche la piazza dove affaccia la chiesa.

Nel secondo dopoguerra vennero apportate ulteriori modifiche: furono eliminati quattro dei sei altari laterali, gli ornamenti in legno che incorniciavano il dipinto nell’abside, e l’altare maggiore venne sostituito con quello attuale in marmo.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Dove: Penna in Teverina
More from this employer
Greenway del Nera
10 Novembre 2020
Arrampicata
10 Novembre 2020
Rafting
10 Novembre 2020
Geolab
6 Novembre 2020
You don't have permission to register