Monastero delle Orsoline

Descrizione

Il testamento di Demofonte Ferrini, importante notaio originario di Calvi, parlava chiaro: una volta estinta la sua discendenza, diceva, il palazzo che portava il nome della sua famiglia sarebbe divenuto di proprietà della comunità del suo paese, ed era sua espressa volontà che venisse trasformato in un monastero femminile.

 

Alla morte del suo ultimo erede Francesco, nel 1715, il palazzo passò effettivamente di proprietà, e il monastero venne fondato; inizialmente affidato alle suore Benedettine di Narni, dal 1718 ospitò la congregazione delle Orsoline. Nel corso degli anni successivi vennero realizzati importanti lavori di ampliamento coordinati dall’architetto papale Ferdinando Fuga; il vecchio Palazzo Ferrini fu unito tramite un’ala di collegamento alla chiesa di San Paolo, che venne ristrutturata e prese il nome di Chiesa di Santa Brigida, e nel 1739 fu realizzata una facciata monumentale che uniformasse le due costruzioni, incorporandovi anche l’oratorio dedicato a Sant’Antonio. Il progetto originale - di cui esistono i disegni, conservati a Roma - prevedeva un ampliamento ulteriore con nuovi edifici, che però non fu portato a termine.

 

Il monastero rimase abitato dalle suore fino al 1991, e oggi è stato trasformato in un museo

 

Al pian terreno di quello che era Palazzo Ferrini è ospitata una pinacoteca suddivisa in numerose sale dedicate a una varietà di diversi soggetti: opere locali provenienti dalle chiese del territorio, paesaggi, ritratti di papi, nature morte, e una collezione di particolare pregio allestita nel 2012, che comprende una serie di opere donate dalla famiglia romana dei Chiomenti-Vassalli.

 

Nei sotterranei sono ancora perfettamente conservate le cucine del monastero, con i grandi forni, la legnaia, il frantoio, la cisterna per la raccolta di acqua piovana. Nella chiesa di Sant’Antonio Abate è invece conservato un monumentale presepe formato da statue in terracotta abruzzese risalenti al 1546.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Dove: Calvi dell'Umbria
Connect with us
More from this employer
Greenway del Nera
10 Novembre 2020
Arrampicata
10 Novembre 2020
Rafting
10 Novembre 2020
Geolab
6 Novembre 2020
You don't have permission to register