Palazzo Comunale di Stroncone

Descrizione

C’è tutta la storia di Stroncone racchiusa tra le mura del suo Palazzo Comunale. 

 

La porta d’ingresso, sormontata dallo stemma che ricorda lo schieramento guelfo, riporta anche un’iscrizione vergata in onore del governatore di quel periodo: Gratia Dei Nicolaus Cardinalis de Flisco. Siamo già attorno al 1500, ma il palazzo ha origini più antiche: molto probabilmente fu costruito nel XIII secolo, quando il suo nome era ancora Palazzo dei Priori.

 

Al piano superiore, cui si accede tramite una scala in pietra, vi è la sala dove si riuniva il consiglio dei Priori e dove ancora oggi si svolgono le sedute del consiglio comunale; alle pareti sono appesi una serie di stemmi, forse quelli delle famiglie nobili del luogo o quelli dei cardinali che nel corso dei secoli ricoprirono la carica di governatore.

 

Altri cimeli si trovano nell’ufficio del sindaco: un’antica cassetta con un bossolo che venivano entrambi usati per le votazioni dei Priori, attorno al XVI secolo; il sigillo comunale e gli Statuti del comune risalenti al XVII secolo; e un prezioso manoscritto di Teodoro Costanzi, avvocato e storico, che narra la storia del borgo.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Dove: Stroncone
More from this employer
Greenway del Nera
10 Novembre 2020
Arrampicata
10 Novembre 2020
Rafting
10 Novembre 2020
Geolab
6 Novembre 2020
You don't have permission to register