Terni

Da non perdere

Basilica di San Valentino di Terni

La basilica dedicata al santo patrono di Terni, protettore degli innamorati.

Anfiteatro Romano di Terni

Con la sua caratteristica forma ellittica, sorgeva lungo le antiche mura della “città tra due fiumi”.

Caos e musei di Terni

Dalla modernità all’archeologia, un luogo dove riscoprire l’arte in tutte le sue forme.

Storia e tradizione

Terni è una città dinamica, dai mille volti, con una storia millenaria ed in continua trasformazione, da scoprire passo dopo passo.

 

Iniziando dalla Terni romana, con il suo Anfiteatro Fausto, fruibile d’estate come teatro all’aperto, e proseguendo per la Terni settecentesca, nel quartiere Duomo dove sorge la cattedrale di Santa Maria Assunta, si va alla scoperta di interessanti reperti medievali inglobati nella Terni moderna, ricca di palazzi e strutture ad opera di famosi architetti come Bazzani, Ridolfi e Frankl.

 

La città di S. Valentino, conosciuta anche all’estero per la storia che la lega al santo patrono, è ogni anno meta di molte giovani coppie provenienti da ogni parte del mondo che rinnovano la loro promessa d’amore presso la Basilica del santo.

 

Terni è anche una città all’avanguardia per i suoi spazi dedicati all’arte. Presso il CAOS, sede del museo d’arte moderna e contemporanea “A. De Felice”, vengono spesso presentate mostre di artisti emergenti.

You don't have permission to register